giovedì 29 maggio 2014

C'era una volta... "Le case bambine" di Marzia Braglia - Speciale 29 Maggio

Le case raccontano un mondo. Così, quelle della Bassa Modenese, messe alla prova dalla seconda scossa di terremoto, nel 2012 (alcune sono crollate, altre hanno resistito), rappresentano vite, amori, situazioni del passato, che non si vogliono scordare. Anche nella danza dei fantasmi.

Ricordiamo il 29 maggio, secondo anniversario della seconda scossa, con una poesia:

"Le case bambine" di Marzia Braglia, clicca qui

Nessun commento:

Posta un commento