sabato 5 novembre 2016

Domenica 6 novembre, ore 18, inaugura "Pelle" alla Galleria d'Arte PAC di Novi di Modena.

di Words!

Dalla Siria all'Italia: George Saliba approda nel nostre paese, dove continua a dipingere. Crea opere straordinarie, grazie all'uso del colore.
Domenica 6 Novembre, alla Galleria d'Arte PAC di Novi di Modena, dalle 18, nell'ambito di un aperitivo, sarà possibile scoprire il lavoro di questo artista.
La mostra sarà visitabile fino a sabato 26 novembre, nei giorni di mercoledì e venerdì, dalle 18.30 alle 20.15, e il sabato dalle 17.30 alle 20.15.
(Info contatti: http://pac.comune.novi.mo.it/?p=205)
L’ingresso è libero e gratuito.
Scopriamo qualcosa di più dell'artista.



Aggiungi didascalia
Classe 1983, siriano di Aleppo, George abbraccia inizialmente la tecnica ad olio, l'abbandona successivamente per approdare all'acrilico, in quanto questo permette un tempo di essicazione più immediato.

L'artista ha un ritmo produttivo instancabile, il suo gesto è frenetico, insonne. Racconta “Quando mi viene in mente un quadro, devo realizzarlo subito, non ho tempo di aspettare che l'olio si asciughi, sento l'esigenza di passare al quadro successivo, devo dare spazio alla nuova vita che sta nascendo. Questo viene da sé, penso a un soggetto, poi però, mentre dipingo, salta fuori sempre qualcosa di diverso.

Non riesco a controllarlo. È più forte del mio volere, nascono in fretta, senza tregua”.

George abbandona la tecnica ad olio trovando nella rapidità di essicazione dell'acrilico la complice che riesce a star al passo della sua frenesia.
La padronanza nella stesura del colore gli permette di plasmare corpi dai tessuti vivi.
Una continua tensione tra l'assenza e la presenza: strati di pelle sottile, troppo sottile: trasparenti come se l'afflizione gli avesse bruciato il primo strato di epidermide.

Pelli da pennellate staccate, brandelli uniti dalla sola tensione dello sguardo.

Corrugarsi di fronti, mani grandi che accolgono sguardi tristi.

Questa è la personale di Saliba; un nodo di corpi, un groppo in gola.

(Testi di Giulia Caverni)

Info e contatti: http://pac.comune.novi.mo.it/?p=205








Nessun commento:

Posta un commento